lunedì 15 agosto 2011

Un dolce Ferragosto

Sembra ieri che pregavo immensamente che arrivasse l'estate ed eccoci già qui a Ferragosto.
Non so per voi ma per me questo giorno significa che l'estate ha ormai raggiunto quasi la fine e incomincio già a pensare a cappotti e maglioni da togliere dal fondo degli armadi.

Ma per ora cerco di godermi questi ultimi giorni di sole e di caldo (per lo meno lo spero) e vi propongo questi tartufini freschissimi e con un cuore tutto cioccolatoso e morbido..Buon Ferragosto!

 TARTUFI GELATI CON CUORE AL CIOCCOLATO E WHISKY
Ingredienti per 12 tartufi
Per il gelato:
1/2 litro di latte intero
4 tuorli
125 g di zucchero
1 bacca di vaniglia

Per il cuore al cioccolato:
100 g di cioccolato al latte
50 g di cioccolato fondente
60 g di panna fresca
25 g di burro
20 g di whisky
1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia

Preparere il gelato portando a ebollizione il latte con la vaniglia e nel frattempo lavorare in una ciotola i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto omogeneo.
Una volta che il latte ha raggiunto il bollore versarlo a filo sui tuorli facendolo passare per un colino.
Mescolare bene e rimettere il tutto a fiamma bassissima finchè la crema non velerà il cucchiaio, quindi togliere dal fuoco e far raffreddare.
Mettere la crema in frigo per almeno 2 ore e poi versarla nella gelatiera per il tempo indicato dalle istruzioni.
Una volta pronto il gelato conservarlo in freezer.
Preparare i cuori al cioccolato versando in un tegame la panna, il burro morbido, lo zucchero e la vaniglia; portare a ebollizione quindi togliere dal fuoco, unire i due tipi di cioccolato mescolando fino a quando il composto sarà omogeneo.
Fare reffreddare, unire quindi il liquore e mettere in frigo fino a quando il composto si sarà rappreso.
Con un cucchiaino fare 12 mucchietti di composto al ciocco su della carta da forno e mettere in freezer per almeno 1 ora.
Ricavare dal gelato alla crema 12 palline di circa 5 cm di diametro, inserire al centro di ognuna un cuore al cioccolato, richiuderle, passarle in abbondante cacao e mettere in frigo per almeno 2 ore.

8 commenti:

  1. Che meraviglia questi tartufi!
    Buon Ferragosto!

    RispondiElimina
  2. Una vera bontà!! :)
    A presto e buon ferragosto!

    RispondiElimina
  3. @lecherhotel & assunta: grazie 1000 e buon ferragosto anche a voi! :)

    RispondiElimina
  4. ora potrei anche svenire.... :-)
    brava!!
    Pippi

    ps: volevo ringraziarti personalmente qui nella tua casetta per la stima che sempre mi dimostri. Grazie ancora di cuore.

    :-*

    RispondiElimina
  5. santo cielo che bellezza per gli occhi e per il palato! Anche a me sembra vicinissima la fine dell'estate, anche se si MUORE di caldo e mi piacerebbe tanto dover già pensare a cappotti e cappelli ;)

    RispondiElimina
  6. @pippi: mi fa molto piacere che tu sia passata a dare un'occhiata nella mia piccola dimora..grazie! :)

    @pips: hai proprio ragione: si muore letteralmente di caldo, ma io per ora ho un brivido di ribrezzo al pensiero che l'inverno è ormai vicino :D

    RispondiElimina
  7. decisamente golosissimo e cioccolatosissimo!

    RispondiElimina
  8. Adoro i tartufi gelato, sono una delle mie passioni! Adesso che conosco la ricetta posso farli anche a casa!!

    RispondiElimina