giovedì 29 dicembre 2011

Ultima torta dell'anno

Come già detto nel post precedente, finalmente vacanze, anche se purtroppo tra raffreddori e malanni vari.
La cucina però è già stufa della mia assidua presenza, e ho approfittato di questi giorni di pausa per smaltire un po' delle quintalate di rabarbaro che sono parcheggiate nel mio congelatore.
Già da tempo avevo puntato questa ricetta: semplice, con rabarbaro, ma soprattutto...SBRICIOLOSETTA!
Devo confessare che l'ho amata fino all'ultima briciola, ma per via del suo gusto un po' rustico non tutti l'apprezzano.
Ho potuto constatare all'interno della mia famiglia che, o la ami o la odi.
A parte gli scherzi se amate la frutta e i gusti rusticheggianti questa è la torta che fa per voi: una volta pronti gli ingredienti si schiaffa tutto nel mixer e il gioco è fatto! :P


CRUMB CAKE MORE E RABARBARO (presa e leggermente modificata da qui)
Ingredienti per il crumble:
6 cucchiai di burro fuso
80 g di zucchero di canna
100 g di farina integrale
2 cucchiai di farina di mandorle leggermente tostata
20 g di farina di quinoa (ho tritato i semini in un macina caffè, ho setacciato il tutto e leggermente tostato la farina)
2 cucchiai di fecola
1 pizzico di sale


Ingredienti per la torta:
80 g di burro morbido
150 g di zucchero
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1 cucchiaino di scorza di limone
2 uova a temperatura ambiente
50 g di farina integrale
30 g di farina di quinoa
2 cucchiai di farina di mandorle
1/2 cucchiaino di lievito di polvere
1 pizzico di sale

Per il ripieno:
150 g di rabarbaro (se come me l'avete congelato, tagliatelo a pezzetti e mettetelo nell'impasto senza prima scongelarlo)
125 g di more


Per il crumble: Mescolare le farine, lo zucchero e il sale. Aggiungere il burro fuso e mescolare con una forchetta fino ad ottenere un composto sbriciolato. Trasferire in una ciotola e conservare in freezer per 20 min.  

Per l'impasto: Nella ciotola di un mixer, montare il burro e lo zucchero a velo fino ad ottenere una crema. Aggiungere la scorza di limone, la vanillina e le uova, una alla volta, raschiando bene dopo ogni aggiunta. Aggiungere gli ingredienti secchi precedentemente mescolati tra loro e mescolare bene. L'impasto risulterà morbido e cremoso. Versarlo in una teglia rettangolare o tonda leggermente imburrata e con il fondo foderato di carta forno, quindi livellare bene. Distribuire la frutta e coprire con il crumble. Infornare in forno preriscaldato a 180° per 40 min. o comunque fino a quando uno stecchino infilzato al centro del dolce ne uscirà pulito ed asciutto. Sfornare e lasciare raffreddare completamente.

Con questa torta non posso che augurarvi un magnifico 2012!

sabato 24 dicembre 2011

Breve post ma...TANTI AUGURI!!

Lunga assenza, è vero, ma giusto il tempo che le vacanze arrivassero e la cucina si è subito attivata.
Non riesco proprio a stare senza far nulla , e quale miglior cosa se non preparare dei biscotti per tutti quelli a cui tengo?
Nulla di speciale: semplici biscottini di frolla decorati con tanta tanta glassa colorata.
Con questi dolcetti non posso che augurarvi un BUON NATALE!